Comune di PadriaComune di Padria

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito



Sezioni del sito:

Vai su


Contenuti

AUTENTICHE

AUTENTICAZIONE DI FIRMA

L'autenticazione della firma consiste nell'attestazione del funzionario autenticante (funzionario incaricato dal sindaco, notaio, cancelliere del tribunale e segretario comunale) che la sottoscrizione è stata apposta in sua presenza, previo accertamento dell'identità  del firmatario a mezzo di un valido documento di riconoscimento. La sottoscrizione di istanza da produrre agli organi della amministrazione pubblica o ai gestori o esercenti di pubblici servizi non è soggetta ad autentificazione ove sia apposta in presenza del dipendente addetto ovvero l'istanza sia presentata o anche spedita tramite posta unitamente alla copia fotostatica non autenticata di un documento di identità  del sottoscrittore. 
L'autenticazione della firma non può essere effettuata in atti rivolti ad organi del potere giurisdizionale (ad esempio: ricorsi e procedimenti civili, penali, amministrativi, querele, ecc.), e per uso privato. 

NORMATIVA: T. U. 445 del 28.12.2000

REQUISITI RICHIESTI: Piena capacità  di agire (in caso di minore o incapace la firma va posta dal genitore o dal tutore).

DOCUMENTI DA PRESENTARE: Documento d'identificazione valido (chi è sprovvisto di documenti o impossibilitato a firmare deve essere accompagnato da due testimoni maggiorenni muniti di documento valido).

 

AUTENTICAZIONE DI COPIA

Il cittadino può consegnare agli uffici della Pubblica Amministrazione, al posto dell'originale di un atto o documento, la sua copia autenticata.

L'autenticazione consiste nell'attestazione apposta dal funzionario (funzionario addetto al ricevimento o funzionario incaricato dal sindaco o notaio, o cancelliere del tribunale), alla fine della copia, della conformità all'originale esibito per il confronto e la verifica. 

Fanno eccezione le copie delle pubblicazioni la cui autenticazione può essere effettuata tramite un dichiarazione sostitutiva di atto notorio. Qualora l'originale sia depositato presso un ufficio della Pubblica Amministrazione va richiesta all'ufficio che ha in deposito l'atto. 
Non sono autenticabili: le foto, gli atti e copie di documento già  resi conformi all'originale, le fotocopie di atti non originali, le fotocopie di assegni, nonché i certificati medici, di marchi o brevetti.

NORMATIVA DI RIFERIMENTO: T. U. 445 del 28.12.2000

REQUISITI RICHIESTI: Piena capacità  di agire (in caso di minore o incapace la dichiarazione può essere fatta dal genitore o dal tutore).

DOCUMENTI DA PRESENTARE: Originale e copia, documento d'identificazione in corso di validità.

 

 

UFFICIO COMPETENTE: anagrafe

RESPONSABILE: Boeddu Paola

INDIRIZZO: piazza del Comune n.1

TELEFONO: 079/807018

FAX: 079/807323

MAIL: protocollo@pec.comune.padria.ss.it

           amministrativo@comune.padria.ss.it

ORARIO: dal lunedì al sabato dalle 11.00 alle 13.00

Home | Mappa del sito | Contatti | Credits | ConsulMedia 2009 | @ Comune di Padria - Tutti i diritti riservati

Vai su