Comune di PadriaComune di Padria

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito



Sezioni del sito:

Vai su


Contenuti

Trascrizioni

- TRASCRIZIONE ATTO DI MORTE (DECESSO AVVENUTO IN ALTRO COMUNE)

Il familiare del cittadino deceduto in altro Comune italiano e residente a Padria al momento del decesso, non deve adempiere ad alcuna formalità per la trascrizione dell'atto di morte e per l'aggiornamento dell'archivio anagrafico. 

L'Ufficiale dello Stato Civile dove è avvenuto il decesso è obbligato a trasmettere copia dell'atto di morte al Comune di residenza del defunto. 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO : DPR 03/11/2000 n. 396 - Decreto Ministero dell'Interno 27/02/2001

REQUISITI RICHIESTI: Residenza nel Comune di Padria al momento del decesso

DOCUMENTI DA PRESENTARE: nessuno

TERMINI PERLA PRESENTAZIONE: Nessuno

 

- TRASCRIZIONE ATTO DI MORTE (DECESSO AVVENUTO ALL'ESTERO)

I familiari o conoscenti del defunto si devono rivolgere all'Autorità diplomatico/consolare italiana nella cui circoscrizione è avvenuto il decesso producendo una copia dell'atto straniero. Sarà quest'ultima a trasmettere la documentazione prevista al Comune di residenza o iscrizione all'A.I.R.E. (Anagrafe Italiani Residenti all'Estero) per gli opportuni aggiornamenti. 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO:  D.P.R. 3.11.2000 n. 396 ; Decreto Ministero dell'Interno 27.02.2001

REQUISITI RICHIESTI Il deceduto doveva essere residente a Padria oppure iscritto all'A.I.R.E. di Padria.

TERMINI PERLA PRESENTAZIONE: Nessuno

 

UFFICIO COMPETENTE: Stato civile

RESPONSABILE: Boeddu Paola

INDIRIZZO: piazza del Comune n.1

TELEFONO: 079/807018

FAX: 079/807323

MAIL: protocollo@pec.comune.padria.ss.it

       amministrativo@comune.padria.ss.it

ORARIO: dal lunedì al sabato dalle 11.00 alle 13.00

Home | Mappa del sito | Contatti | Credits | ConsulMedia 2009 | @ Comune di Padria - Tutti i diritti riservati

Vai su